Le ricette di Natale: spezzatino con polenta di mais

Lo spezzatino è un altro di quei piatti che caratterizzano i banchetti delle feste di Natale: declinato in molteplici varietà e accompagnato da contorni a scelta, lo spezzatino può essere preparato con vari tagli di carne. Anche in questo caso la nostra scelta ricade sulla sorra, un taglio di bovino non particolarmente pregiato ma magro e molto saporito. Solitamente si riserva la sorra per la preparazione di bolliti, noi siamo convinti che si possa utilizzare anche per dar vita a ricette nelle quali la carne ricopre un ruolo da protagonista. Come contorno allo spezzatino abbiamo deciso di proporre la polenta, nello specifico quella con la farina bramata, che grazie ad una macinatura a grana grossa garantisce una consistenza granulosa.
 

INGREDIENTI
 

– sorra

– vino bianco

– sedano, carota e cipolla

– burro

– brodo di carne ristretto

– concentrato di pomodoro

– rosmarino, salvia, timo e alloro

– farina di mais bramata

– burro

– olio extravergine d’oliva

– acqua

PREPARAZIONE
 

Dopo essere state pulite e mondate, le verdure vengono arrostite in una casseruola bassa e larga, con una noce di burro e un pizzico di sale. La carne viene salata e pepata a parte e in seguito arrostita su tutti i lati in una padella. A questo punto la carne viene aggiunta alle verdure e fatta deglassare in padella insieme al vino bianco. La deglassatura viene aggiunta alla carne insieme alle erbe aromatiche ed al concentrato di pomodoro. La carne cuoce per qualche minuto, dopodiché si aggiunge, poco alla volta, il brodo di carne ristretto proseguendo la cottura per almeno un’ora. Terminata la cottura si regola di sale e si aggiunge una noce di burro.
 

Per la preparazione della polenta, l’acqua viene portata a bollore con l’aggiunta dell’olio e di un pizzico di sale grosso. Raggiunto il bollore si comincia ad aggiungere la farina di mais a pioggia mescolando con una frusta e si lascia cuocere con un coperchio per almeno 40 minuti, aggiustando di sale a fine cottura.
 

DAL NOSTRO ARCHIVIO
cottura bassa temperatura pisaRicette
Cotti a Bassa Temperatura: Il Roast-beef

Il mese scorso vi abbiamo parlato del perché nella nostra cucina abbiamo adottato la tecnica di cottura a bassa temperatura, di quali sono i suoi benefici […]

allevamento_rumanin_piemontepartner e fornitori
Rumanin da Baldissero d’Alba, molto più che un semplice fornitore

Quello tra la Macelleria Ciampalini e l’azienda Rumanin è molto di più di un semplice rapporto tra un fornitore e un rivenditore. Il legame che […]